fbpx

torna a News

L’argilla è un minerale molto utilizzato nella cosmesi.


Gli oligoelementi in essa presenti (argento, stagno, rame, mercurio, ferro, piombo) la rendono un prezioso ingrediente dalle molteplici proprietà benefiche.


Esistono diversi tipi di argille utilizzati in campo cosmetico proprio per le loro peculiarità detergenti e purificanti.
Avendo poi una consistenza molto sabbiosa, le argille risultano particolarmente indicate per essere applicate su viso, corpo e capelli.
Quelle più utilizzate per uso cosmetico sono quella verde e quella bianca.


Argilla Verde


E’ la varietà di argilla più utilizzata e si può trovare in due diverse forme: argilla verde tradizionale e argilla verde ventilata.
La differenza tra le due sta nel fatto che quella ventilata viene trattata per risultare più fine e per questo più indicata per essere applicata ad uso estetico.
L’azione purificante dell’argilla verde è ideale per combattere l’eccesso di sebo di pelle e capelli.


Capelli grassi e argilla verde


Se il tuo cuoio capelluto risulta grasso, i tuoi capelli tenderanno a sembrare sporchi già dal giorno dopo averli lavati.
Un valido aiuto per contrastare questo problema così fastidioso potrebbe essere una maschera all’argilla verde.


Mescola in una ciotola 3 cucchiai di argilla verde insieme a 3/4 cucchiai di acqua tiepida. Non utilizzare mai contenitori o mestoli in metallo perché ossidano l’argilla.
Una volta ben mescolato il composto, aggiungi 1 cucchiaio di aceto di mele per ottenere capelli più luminosi e il succo di mezzo limone, dall’ulteriore azione purificante. Per conferire maggiore idratazione si può aggiungere 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci.
Il composto ottenuto dovrà avere la giusta consistenza liquida che consenta di applicarlo su tutto il cuoio capelluto senza che coli. Dopo l’applicazione sarà utile avvolgere la testa e i capelli con della pellicola trasparente. Passati 30 minuti occorre risciacquare con abbondante acqua tiepida e procedere con uno shampoo delicato.


In caso di forfora


La presenza di forfora può dipendere da tante cause: sbalzi ormonali, una dieta errata e poco equilibrata, o l’utilizzo di prodotti per capelli troppo aggressivi che ne stimolano e favoriscono la produzione.


Impacco antiforfora all’argilla verde e tea tree oil


Mescola bene in una ciotola 2/3 cucchiai di argilla verde con acqua tiepida. Quando il composto sarà sodo e privo di grumi, aggiungi qualche goccia di olio essenziale di tea tree. Applica sui capelli umidi e cuoio capelluto e tieni in posa per 30 minuti. Risciacqua e procedi con uno shampoo neutro.


Impacco antiforfora all’argilla verde, yogurt e olio di ricino


Mescola in una ciotola 1 cucchiaio di argilla verde e 4 cucchiai di yogurt bianco magro evitando la formazione di grumi. Aggiungi l’olio di ricino (1 cucchiaio) che avrà la funzione di lucidare e riparare le lunghezze dei capelli.
Applica su tutta la chioma e sul cuoio capelluto coprendo il capo con un asciugamano caldo. Dopo 15 minuti, sciacqua via il composto con abbondante acqua tiepida e procedi con uno shampoo delicato.


Argilla Bianca


L’argilla bianca, detta anche polvere di caolino, si presenta come una polvere molto fine.
E’ più delicata rispetto a quella verde quindi maggiormente indicata in caso di cute sensibile.
Anch’essa ha potere purificante, assorbente, battericida, cicatrizzante ed energizzante, molto consigliata per la cura e la bellezza dei capelli.


Capelli grassi, sottili o sfibrati


Nel caso in cui tu abbia un’eccessiva produzione di sebo, una capigliatura sottile o che tende ad assottigliarsi e sfibrarsi, puoi ricorrere ai ripari con questo impacco naturale: mescola insieme in un recipiente 2 cucchiai di argilla bianca, 1 cucchiaio di olio di cocco, 1 cucchiaio di olio di jojoba con dell’acqua fino ad ottenere una crema omogenea e priva di grumi.
Applica il composto sui capelli bagnati e lascia in posa per 20 minuti. Risciacqua con abbondante acqua e procedi con uno shampoo neutro.


Impacco all’argilla bianca per capelli sottili più forti e voluminosi


Se intendi dare forza a capelli sottili o se desideri donare più volume alla tua capigliatura, un ottimo rimedio consiste nel mescolare 100 gr di argilla bianca, una tazza di acqua, 115 gr di aceto di mele e qualche goccia di un olio essenziale a piacimento.
Applica la maschera ottenuta massaggiando delicatamente il cuoio capelluto. Dopo 20 minuti, o comunque quando il composto sarà secco, sciacqua con abbondante acqua tiepida e lava i capelli con uno shampoo delicato.

Dove
Siamo

La Nostra Sede:

Viale Libia, 38 - 00199 Roma

Tel. (+39) 06 86.21.00.64
Fax (+39) 06 86.20.67.20
Emergenze: (+39) 392 48.99.087

Mail: info@tricostarc.it